Ok le critiche, no a sterili rimpianti