Pradè (ds Fiorentina): "Mexes, che rimpianto"