Emozioni e sofferenze, il Palermo cede solo alla fine: 3-2. Bacca devastante, il Milan respira