Senza intensità e posto fisso, il momento no di De Jong