Honda out: il giapponese non si è allenatore per un attacco febbrile