La felicità di Antonelli: "Un gol che vale doppio"