Mihajlovic non cerca alibi: "Non c'è più tempo per sbagliare". Telefonata Berlusconi-Galliani: la società si interroga sul da farsi