Sacchi risponde ad Abate: "Con la malizia e la furbizia non si cresce"