Sassuolo, lavoro tattico e palle inattive per il Milan