La pubalgia ha vinto sulle ambizioni: Balo, un danno plurimo