Carbone: "Donnarumma e Calabria? Non mi sorprendono perché..."