Un super Donnarumma ha già la patente per guidare il Milan