E' sempre più il Milan degli italiani: l'analisi