Flop Abate, poco Cerci: a Torino il Milan cade proprio sulla destra