Il Secolo XIX, la Samp regala la propria anima al Milan