Verso Lazio-Milan, con Niang Mihajlovic ha più scelta