Un motivo per sperare: riecco Bertolacci, sarà subito essenziale