Bonaventura sull'Inter: "Era tutto fatto, poi..."