Brutti, ma buoni: l'intelligenza tattica di Kucka e Berto batte la Samp