Il Carpi per vincere ma anche guarire il mal di posticipo