Tre gare da all-in, la differenza la faranno le motivazioni