Luiz Adriano: "Il 4-4-2 ci esalta. Con il Carpi non sarà una partita facile. Niang mi ha sorpreso"