Il ritorno in rossonero di Boateng e i dubbi tattici che ci lascia