Sacchi: "Il Milan è stato grande quando la società era unita, oggi meno coesione"