Settore Giovanile, le sorprese del 2015 e le promesse per il 2016