Assis (ag. Ronaldinho): “Il mio assistito ha ancora voglia di giocare e vincere”