Ad Empoli si è rivisto il vecchio Balotelli: quasi solo nervosismo