Brocchi a Sportitalia: "I ragazzi non devono guardare chi affrontano, in campo per crescere"