Honda: "Al cambio ero arrabbiato, ora rifletterò su me stesso"