Maccarone, ex dal dente avvelenato: il Milan la sua vittima preferita