Miha indica il 4-3-1-2: la scelta e i dubbi sul mercato rossonero