Abate-Antonelli show, il Milan torna a "volare" sugli esterni