Bacca e Niang, poi il nulla. Con il Genoa vanno in scena le "riserve"