Il Milan vince di fascia, dagli esterni arriva la vera differenza