Milan, meglio in trasferta che in casa. Il ruolino di marcia