Precisazioni sull'editoriale di oggi