Un "semplice" equilibratore. Montolivo-Milan, finalmente sposi