Biscardi esulta per la moviola in campo, poi punge gli arbitri: "È una gioia per la giustizia e l'onestà..."