Collina: "L'IFAB ha preso finalmente decisioni innovative"