Gazzetta: Luiz Adriano, sacrificio e qualità