I sogni di Silvio: 4-3-1-2 e Jack "10". Ma la ragione frena tutto