Milan, sei schiavo delle tue fasce: l'analisi