La Stampa: a Verona persa anche la faccia