Milan, a Bergamo il segnale della resa: progetto fallito. La colpa è anche di Mihajlovic