#SilvioVendi, la protesta collettiva corre su Twitter. Tifosi in rivolta