Storia rossonera: il ritorno al gol di Van Basten