Brocchi al bivio: per la conferma serve vincere dove Miha ha fallito