GaSport, Giovanni Galli: "Il vero vincitore è Brocchi, bisogna andare fieri del Milan di ieri"