Gazzetta: la tournée americana è salva, l'Europa per adesso no