Sky, passo indietro Berlusconi: tenere la società e confermare Brocchi